Pasquale Videtta

Quindi il Pd avrebbe votato come il Front National

In LGBTQ, Politica on 2 febbraio 2013 at 13:05

niente-gay-pdFrançois Hollande ha mantenuto la promessa fatta in campagna elettorale. Con 249 sì e 97 no l’Assemblea nazionale francese ha approvato i matrimoni omosessuali. A sostenere il provvedimento, il Partito Socialista, il Front De Gauche di Jean-Luc Mélenchon, i Radicali di Sinistra, i Verdi e parte dei Modem; contrari l’UMP, il resto dei centristi e ovviamente il Front National.

Se da un lato la notizia mi fa gioire perché un altro Paese ha scelto la strada della piena uguaglianza, stabilendo che il mondo GLBTQ non deve avere un istituto giuridico differente e con diritti dimezzati , dall’altro mi rattrista sapere che il “progressista” Partito Democratico, se avesse potuto votare, avrebbe fatto parte dei 97 contrari con l’UMP e soprattutto il Front National. A proposito di «Italia giusta», caro Bersani…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: